domenica 4 dicembre 2016

Da Freya in Atlantico verso i Caraibi
Finalmente durante la notte il vento ha girato deciso a Nord Est: abbiamo strambato alle prime luci del giorno e ci siamo messi in rotta diretta per la Martinica. Il vento non è tanto, ma va bene così: ho tangonato il genoa, aperto anche l'olimpico sottovento e con tutta la vela fuori la Freya si fa bastare i 15/20 nodi al gran lasco per correre a 8/9 nodi, finalmente un po' più stabile su un'onda meno formata e meno confusa.
A bordo tutto procede bene, comincia solo a fare caldo e vedo che l'equipaggio accusa un po': riposare si fa sempre più importante man mano che si va avanti, ma sempre più difficile tra il rollio e il calore. Si abitueranno. Sono tutti palestrati, a qualcosa servirà!
 Alle 12.30 UTC la nostra posizione è 13°44'N 36°54'W, mancano 1.395 miglia alla Martinica

venerdì 2 dicembre 2016

Da Freya in Atlantico verso i Caraibi
finalmente un po' di vento è arrivato, e sta cominciando a soffiare dalla direzione giusta: nella notte ha girato a Est-Nord Est e pian piano dovrebbe stabilizzarsi da Nord Est e rinforzare un po. Nel frattempo procediamo con il gennaker e con il poco vento l'equipaggio ha modo di prendere ancora confidenza con la Freya e con le andature portanti, in un continuo esercizio di orza e poggia, per imparare ad anticipare i movimenti della barca, capire l'onda: ad alcuni a volte dico che vorrei dargli un po' della mia esperienza, ma non posso - ognuno deve farsela da sè - io posso solo stare lì accanto ad aiutarli.
Stranamente nonostante il vento abbiamo cielo coperto, a me non dispiace prendere una tregua dal sole e dal caldo, ma sono condizioni che di rado ho visto in oceano.
Alle 13.30 UTC la nostra posizione è 16°31'N 32°29'W, mancano 1.645 miglia alla Martinica

giovedì 1 dicembre 2016

Da Freya in Atlantico verso i Caraibi
Giornata nuvolosa e di poco vento, ho calato la lenza di prima mattina senza grandi speranze e invece in poco tempo abbiamo tirato su una bella lampuga, non molto grande, che vedrò come cucinare stasera per variare un po' il menù.
Siamo ancora in una situazione di instabilità metereologica che non ci da' vento, anche se le previsioni continuano a essere positive e ormai a giorni l'alta pressione dovrebbe stabilizzarsi e darci il nord est che ci serve. Aspettiamo fiduciosi e intanto ci prendiamo una tregua dal sole.
Alle 11.30 UTC la nostra posizione è 16°50'N 29°54'W, mancano 1.799 miglia alla Martinica.

mercoledì 30 novembre 2016

da Freya in Atlantico verso i Caraibi
Tutto bene a bordo della Freya che naviga da ieri sotto un sole sempre più caldo, in poco vento, con rotta Ovest pieno verso la Martinica. Da stamattina a dire la verità un po' d'aria c'è, 8/10 nodi da est, e abbiamo issato lo spi per prendercene il più possibile: per riuscire a stare un po' poggiato ho passato la scotta dello spi in un bozzello fissato alla varea del boma, così sta ben aperto come se avesse due tangoni, e noi procediamo tranquilli a 6/7 nodi.
Nelle carte per i prossimi giorni vedo prima il passaggio di un fronte con un po' di pioggia ma con poco gradiente e poi, a 72 ore, una bella alta pressione stabile al centro dell'Atlantico, che fa sperare nell'arrivo dell'aliseo.
Alle 13.30 UTC la nostra posizione è 16°49'N 27°45'W, abbiamo percorso 150 miglia nelle ultime 24 ore e ci troviamo a 1.915 miglia dalla Martinica.

lunedì 28 novembre 2016

28/11 : da Freya in arrivo a Mindelo ( is di sao Vincente, Capo Verde)
Siamo in arrivo a Sao Vicente, isola dell'arcipelago di Capo Verde, dopo circa 6 giorni di navigazione da Santa Cruz de Tenerife.
Il bel vento da est che ci ha accompagnato in questi ultimi due giorni ha mollato stamattina presto, ma ha fatto camminare bene la Freya quasi fino a Capo Verde e sono molto soddisfatto. Un po' meno soddisfatto di dover fare questa sosta non programmata, ma alla fine, dopo tante traversate, vedrò anch'io Mindelo per la prima volta.
Ieri ci siamo lasciati alle spalle anche i temporali e abbiamo finalmente navigato con un bel sole fino al tramonto, e sotto una splendida stellata in una notte tranquilla di vento.

Alle 11 UTC la nostra posizione è 17°05'N 24°46'W, stiamo per entrare nel canale di Sao Vicente
Domenica 27/11:  da Freya in Atlantico verso i Caraibi
Bellissima nottata di vento qui in oceano, finalmente stabile e buono per percorrere miglia verso sud ovest. Da ieri sera abbiamo tra i 10 e 15 nodi di vento da est, su un mare ancora calmo, e la Freya naviga spedita a 8/9 nodi verso Mindelo. Finalmente abbiamo passato una notte ad ascoltare il rumore dell'acqua sulle murate, morbido e costante, invece di quello del motore o (peggio) della randa che sbatte per il poco vento.
A bordo procede tutto bene, l'equipaggio sta prendendo confidenza con la barca e la vita scorre regolare. Ogni tanto scatta anche una partita a carte, ma invece dei soldi la posta in gioco sono i turni di corvée.
Purtroppo stiamo ancora navigando sul limite di una bassa pressione, con nuvoloni più o meno minacciosi che non ci lasciano giorno e notte. Nelle carte meteo vedo che dovrebbe ormai essere in dissolvimento, ma non si vede ancora la formazione di una situazione stabile da aliseo - ci sono basse pressioni che continuano a girare in mezzo all'Atlantico, rompendo non poco le scatole.

Alle 10.30 UTC la nostra posizione è 19°19'N 23°20'W, ci troviamo a circa 170 miglia da Capo Verde.
Omero Moretti