martedì 13 dicembre 2011

da Margò in Atlantico

Canarie-Caraibi Oceano Atlantico 13.12.2011Ore 14:00 UTC - 14° Giorno di Navigazione - S/Y Margò Posizione: Lat. 16° 04' Nord - Long. 46° 17' OvestMiglia percorse 24h: 167Mancano 860 MG alla Martinica-CaraibiVento da Est 20 kts, sole.
Nascono così, le storie da raccontare, quelle per cui dopo, non è facile restare. Il silenzio del mare si fa sentire, dolce come un bacio che non conosci e dove sei non lo sai, ma c'è il mare vicino a te, la tua vita che corre nel vento, nei pugni delle mani, in ogni presa che fai, in ogni cosa che lasci.Osserviamo la scia lasciata di poppa, la scia di Margò fa già parte del passato, l'acqua che scorre sui fianchi della barca è il nostro presente, ma a noi interessa l'orizzonte, l'America, ai confini del mare, dov'è il futuro di questo viaggio, di questo equipaggio!La barca va avanti da sola, ci ha preso tutti in braccio, è come se fosse uno di quei cani addestrati per i non vedenti, sarà lei a condurci ai Caraibi, la fine di questa lunga tappa.Dopodichè ci aspetta una stagione di crociere tra le Piccole Antille, Tobago Cays, Bequia, Mustique, Union Island, Martinica, Saint Vincent e Saint Lucia... ancoraggi da cartolina a ridosso delle barriere coralline, davanti a spiagge di isolotti deserti, spiagge bianche abitate solo da palme recline, iguane e tartarughe marine. Sono posti che io e Margò conosciamo bene e ci sono anche tanti amici che ci aspettano, quest'anno arriveremo in tre dato che ci sarà anche Simona, che per la prima volta entrerà nel mondo caraibico... nei colori tropicali, dal bianco sale, all'acre color arancio della luce maturata durante la giornata, e quando tramonta il sole, si vedono colori, che non esistono in nessun altra parte del mondo.....ed intanto l'acqua scorre! Vers l'avant...Dabs

Nessun commento: